Vbci e.V. Nothilfe bei Infektionskrankheiten


Pensa di soffrire di una malattia finora sconosciuta e non sa‘ il  perche‘?

L‘ associazione per la lotta contro le infezioni croniche Vi appoggia nel processo di apprendimento di quella che e‘ la verita‘.

Noi cerchiamo assieme a Voi le cause infettivologiche che sono causa della vs. malattia.

 

 

In che cosa consiste il ns. aiuto?

 

Il nostro compito e‘ quello di cercare e trovare le infezioni croniche recidivanti responsabili della  malattia in atto.

 

Infezioni recidivanti subacute come le rickettsie, borrelie, micoplasmi, chlamidie, bartonelle,babesie, stafilococchi, treponema pallidum, toxoplasmose, bilharziose, micrococchi cosi‘ come anche le ascaridi, le tenie, le lamblie, le filarie, le trichinelle, le amoebe e diverse malattie virali come il borna virus e l’HIV.

 

E’necessario lottare contro le infezioni in quanto tali e in quanto causa di altre malattie e non combatterne solo i sintomi.

Siate  responsabili nei confronti di Voi stessi.

 

Noi crediamo alla forza dei principi scientifici dell’antica infettivologia dell‘ Istituto Pasteur e cerchiamo con l‘ aiuto della scienza di allora,  con uno speciale metodo di ricerca infettivologico di quell’epoca  e con una terapia intracellulare a lungo raggio di vedere e curare la causa e non l’effetto della malattia.

La ricerca infettivologica di allora aveva fornito la prova scientifica circa il fatto che ci siano germi intracellulari che persistono. Oggi al contrario si parla solo della  malattia di lyme che guarirebbe in poche settimane, il che non corrisponde a verita‘

 

 

 

 

 

 

Prendete contatto con noi per sapere quello che avete veramente. Noi offriamo la possibilita‘ di esaminare il Vs. caso specifico trovando accanto alla sintomatologia anche la causa infettivologica corrispondente.

 

Durante il colloquio telefonico con lo scopo di una anamnesi impariamo a conoscere il Vs. caso.

Durante tale anamnesi mettiamo  in chiaro di quali infezioni a ns avviso si tratta e in quale stadio delle diverse infezioni la persona interessata si trova. Al contempo  mettiamo in connessione lo stato attuale della persona che si rivolge a noi con i diversi sintomi delle infezioni soprattutto quando si sono cronicizzate mettendo in chiaro la loro intensita‘ e i problemi connessi.

Poiche‘ le infezioni recidivanti subacute sviluppano durante il loro decorso malattie autoimmunitarie e alla fine possono svilupparsi anche tumori, per fermare questo decorso bisogna iniziare subito una  speciale terapia antibiotica intracellulare a lungo raggio. Tale terapie e‘ un prodotto della ricerca infettivologica della vecchia infettivologia (vecchia medicina).

Persone affette da malattie infettivologiche e da conseguenti malattie autoimmunitarie trovano nella maggior parte dei casi nessun aiuto nel presente sistema medico, in quanto il sistema medico di oggi non vede le infezioni croniche e non se ne interessa.

 

Nel ramo della ns. attivita‘ di informazione abbiamo a che fare con le piu‘ importanti malattie provocate da infezioni croniche: CFS,Fibromialgia, Sclerosi Multipla, ALS, epilepsia, infarto cardiaco, malattie delle arterie, vasculite, parkinson, alzheimer, parkinson, autismo, cancro e altre malattie autoimmunitarie, cosicche‘ anche con malattie psichiatriche, che vengono messe in connessione con il virus Borna e con la rickettsiosi.

 

 

 

 

 

 

Che cosa succede dopo il primo approccio, cioe‘ dopo l’anamnesi?

 

Dopo aver chiarito le possibili cause seguono alcuni speciali esami sia in Italia che all’estero onde ottenere il profilo infettivologico sviluppato nel primo colloquio di anamnesi.

Dopo aver avuto i risultati di questi esami viene consegnata al paziente una diagnosi per iscritto firmata da un medico della ns. associazione.

Sia la dichiarazione del medico che gli esami potranno essere inoltrati dalle autorita‘ competenti onde ottenere gli adeguati finanziamenti.

Cosi‘ inizia la terapia intracellulare a lungo raggio che proviene dall’antica ricerca infettivologica dell’Istituto Pasteur e corrisponde al piu‘ alto livello di ricerca infettivologica a livello mondiale.

Al riguardo dell‘ antica infettivologia noi colllaboriamo con il Dr Philippe Bottero, ricercatore della terapia intracellulare nel team di ricerca del professor Jean Baptiste Jadin, che con il Prof. Giroud aveva ricercato il test di microagglutinazione per la rickettsia atto a trovare la rickettsiosi cronica. Il dr. Bottero vive e lavora a Nyons (FR) dove lavora come medico nel campo delle infezioni croniche.

Oltre a cio‘ noi collaboriamo con il professor Dr. Luc Montagnier e con la sua nuova ricerca sulle infezioni croniche che egli ha sviluppato in Italia con il professor Livio Giuliani e con Il Prof. Raoul Saggini.

 

 

 

 

 

 

 

Noi siamo raggiungibili telefonicamente ai seguenti numeri di telefono e parleremo in lingua italiana.

 

Tel. 0049-02644-5699329                           www.vbciev.de

Tel. 0049-089-20345916                             email: kontakt@vbciev.de